Warfarin

Quando ATH:
B01AA03

Azione farmacologica

Warfarin contiene elementi, non permettono al sangue di coagulare. Il farmaco inibisce l'azione della vitamina K, Ha preso parte attiva nella coagulazione sangue. Ciò riduce il rischio di coaguli di sangue (coaguli di sangue).

Vena medici trombosi spesso prescrivono per curare anticoagulanti indiretti. Ciò è necessario per evitare il ripetersi di coaguli di sangue, che possono influire negativamente sulla condizione generale del corpo e portare a conseguenze disastrose o complicanze. Il rischio di trombosi rimane alto per circa un anno dopo il primo caso.

Prima della nomina del farmaco ha effettuato un'indagine dettagliata, che permette di identificare i possibili effetti collaterali, e un trattamento appropriato.

Ogni giorno, generalmente, Si è tenuto a prendere a 5 milligrammi del farmaco. Se la regolazione è necessario un trattamento, nominare un'altra dose di medicina. E vale la pena di avere un piccolo taccuino per i record di dosi prese, INR, effetti collaterali. Questi dati possono essere utili nel trattamento medico.

Le compresse si raccomanda di lavare con acqua e prese due volte al giorno. È desiderabile usare warfarin con cibo. E 'anche importante considerare, che nella fase iniziale del trattamento non è consigliato di prendere il farmaco in dosi "stress", cioè a dosi, superiore 5 milligrammo.

Indicazioni

Trombosi venosa e predisposizione per loro, così come il trattamento di profilassi della trombosi e tromboembolia. Indicazioni a breve termine per il trattamento sono la trombosi venosa acuta ed embolia polmonare, trombosi postoperatoria, infarto miocardico acuto, trattamento chirurgico e trombolitico di trombosi, nel caso di fibrillazione atriale per la cardioversione. Il trattamento a lungo termine è raccomandato nei pazienti con trombosi venosa ricorrente, protesica valvole cardiache e dei vasi sanguigni, attacchi ischemici transitori e una serie di altre indicazioni, che identifica medico.

Modalità di applicazione

Il trattamento è effettuato entro 6-12 mesi. Selezione del dosaggio ottimale viene eseguita 2 settimane prima 2 mesi.

Effetti collaterali

Colore nero sgabello catramoso e disturbi digestivi; sanguinamento dal naso o gengive; flusso mestruale pesante e prolungato; aumento degli enzimi epatici; verificarsi per nessun motivo gonfiore e lividi apparente su varie parti del corpo; la comparsa di inestetismi della pelle sui fianchi, parete addominale, seno; emorragia; eczema; la perdita di capelli.

Controindicazioni

Il loro piccolo, ma non è necessario prescrivere un farmaco, se si dispone di sanguinamento acuto, violazioni espresse del fegato e dei reni, vi è una ipertensione acuta. La gravidanza è anche una controindicazione al warfarin.

Gravidanza

La gravidanza è una controindicazione alla somministrazione del farmaco. Si raccomanda inoltre di interrompere l'allattamento nei primi tre giorni di somministrazione.

Interazioni con altri farmaci

L'uso di quasi ogni farmaco può influenzare l'assorbimento di warfarin. Comunque, molto spesso tener conto del paziente che riceve antibiotici e agenti antidiabetici orali.

Overdose

In caso di sovradosaggio, può iniziare sanguinamento e sanguinamento eccessivo.

Condizioni di stoccaggio

Asciutto, luogo buio a temperatura ambiente.

Pulsante Torna in alto