Stomaco sconvolto – Dispepsia

Indigestione (Dispepsia; Dispepsia non ulcerosa; Non-ulcera mal di stomaco)

Che cosa è l'indigestione?

Stomaco sconvolto – disagio nella parte superiore dell'addome o del torace. Spesso accompagnata da nausea mal di stomaco, otrыzhkoy o la vita vzdutiem.

Cause di indigestione

La causa esatta di questa malattia è sconosciuta. Molto spesso, questa condizione è associata con l'influenza di fattori di stile di vita nocivi. Questi fattori possono portare a una cattiva digestione.

Fattori di rischio indigestione

Lo stile di vita, che aumentano la probabilità di indigestione:

  • Troppo;
  • Intervalli troppo rapido o irregolare assunzione di cibo;
  • Mangiare grassi, alto contenuto di grassi, o cibo piccante;
  • Un consumo eccessivo di caffeina, alcol, o bevande non alcoliche;
  • Farmaci non steroidei anti-infiammatori, Taki come ibuprofene o naprossene;
  • Fumo;
  • Lo stress psicologico.

Sintomi Indigestione

Indigestione è caratterizzato da una varietà di sintomi, tra cui potrebbero verificarsi:

  • Dolore o sensazione di bruciore nella parte superiore dell'addome o del torace;
  • Nausea;
  • Distensione addominale;
  • Eruttazione o rigurgito.

Stomaco sconvolto – quando si ha bisogno di vedere un medico?

Molte persone hanno mal di stomaco si verifica di tanto in tanto. Se gli episodi peggiorano o si verificano più spesso, è necessario prendere un appuntamento per vedere un medico. I sintomi principali, in cui è necessario visitare un medico in caso di indigestione:

  • Avendo difficoltà a deglutire;
  • Vomito frequente;
  • Perdita di peso;
  • Storia familiare di cancro;

Stomaco sconvolto – quando hai bisogno di consultare immediatamente un medico?

E 'necessario rivolgersi al medico o chiamare un'ambulanza, se c'è:

  • Dolore addominale grave;
  • Il sangue nelle feci o feci nere scure;
  • Il sangue nel vomito;
  • Respiro affannoso;
  • Dolore al petto.

Diagnosi indigestione

Il medico chiederà circa i sintomi e la storia medica, ed eseguire un esame fisico. Molto spesso diagnosticato sulla base dei sintomi sopra.

Per una diagnosi più accurata può essere assegnato ad un esame del sangue. Viene usato anche per controllare gli altri test, che possono includere:

  • Bario clistere;
  • Ultrasuono;
  • Endoscopia.

Può anche essere studiato in tasso svuotamento gastrico, che è il tempo, per cui il cibo lascia lo stomaco e si allontana.

Indigestione Trattamento – Trattamento dispepsia

Il medico dovrà suggerire un modo per trattare indigestione, in base alla gravità dei sintomi. Le opzioni di trattamento possono comprendere i seguenti:

Dieta e stile di vita cambia

Per il trattamento dei disturbi del medico stomaco può consigliare:

  • Ridurre il consumo di cibi grassi e piccanti;
  • Mangiare piccoli pasti durante la giornata, invece di tre pasti abbondanti;
  • Ridurre il consumo di alcol, caffeina e bibite;
  • Smettere di fumare;
  • Evitare di assumere farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), Taki come ibuprofene e naprossene;
  • Se la causa di indigestione è lo stress, è necessario trovare il modo di far fronte allo stress;
  • È necessario perdere peso, Se ci sono in sovrappeso;
  • È necessario esercitare regolarmente .

Farmaci per indigestione

Medicinali, il medico può raccomandare, Includono:

  • Antiacidi – per neutralizzare l'acido in eccesso, prodotto nello stomaco;
  • Farmaci per sopprimere la produzione di acido;
  • Agenti procinetici – Per rimuovere rapidamente il contenuto dello stomaco;
  • Antibiotici – per il trattamento di una infezione batterica, Se gli esami confermano la sua presenza.

Prevenzione della dispepsia

Per evitare mal di stomaco:

  • Evitare di mangiare troppo;
  • Mangiare lentamente e regolarmente;
  • Evitare cibi grassi, o cibi ricchi di grassi;
  • Limitare il consumo di cibi piccanti;
  • Smettere di fumare;
  • Consumare caffè, Alcol e bevande contenenti caffeina con moderazione;
  • Mantenere un peso sano;
  • Allenarsi regolarmente.

Pulsante Torna in alto