Confusione, confusione: cos'è questo, cause, sintomi, diagnostica, trattamento, prevenzione

Confusione; Disorientamento; Pensiero – poco chiaro; Pensieri – nuvoloso; Stato mentale alterato – confusione

In medicina, “confusione” descrive uno stato di ridotta concentrazione e memoria, che può essere associato a molte diverse malattie e condizioni, come la demenza, danno cerebrale, infezione, mancanza di ossigeno, alcune malattie mentali e alcuni farmaci. I pazienti con confusione possono avere difficoltà ad orientarsi nel tempo e nello spazio, trovare le parole giuste, e memorizzare nuove informazioni. Importante, che il paziente con confusione si sottoponga a una visita medica completa per identificare e trattare la causa della confusione.

Confusione – Informazioni generali

La confusione può arrivare rapidamente o lentamente nel tempo, a seconda della causa. Spesso la confusione dura poco e scompare. Altre volte è permanente e incurabile. Può essere associato a delirio o demenza.

La confusione è più comune negli anziani e spesso si verifica durante una degenza ospedaliera.

Alcune persone possono avere comportamenti strani o insoliti o possono agire in modo aggressivo.

Motivi di confusione

La confusione può essere causata da vari problemi di salute, come:

  • Intossicazione da alcol o droghe
  • Encephaloma
  • Lesione cerebrale traumatica o trauma cranico ( commozione cerebrale )
  • Febbre
  • Squilibri di liquidi ed elettroliti
  • La malattia negli anziani, ad esempio,, perdita della funzione cerebrale ( imbecillità )
  • Malattia in una persona con una malattia neurologica esistente, come un ictus
  • Infezione
  • Mancanza di sonno (privazione del sonno)
  • Zucchero nel sangue
  • Basso contenuto di ossigeno (ad esempio,, a causa di malattie polmonari croniche)
  • Assunzione di alcuni farmaci
  • Carenze nutrizionali, soprattutto niacina , tiamina o vitamina B12.
  • Convulsioni
  • Improvviso calo della temperatura corporea (gipotermiя)

Assistenza domiciliare per la confusione

Buon modo per scoprirlo, se la persona ha confusione, chiedi alla persona il suo nome, età e data di nascita. Se non sono sicuri o rispondono in modo errato, hanno confusione.

Se la persona di solito non ha confusione, consultare un medico.

In questo caso, una persona non può essere lasciata sola.. Per motivi di sicurezza, una persona potrebbe aver bisogno di qualcuno nelle vicinanze, per calmarlo e proteggerlo dalle ferite.

Per aiutare una persona con confusione:

  • Presentati sempre, indipendentemente dal Togo, quanto bene la persona una volta ti conosceva.
  • Ricorda spesso alla persona la sua posizione.
  • Metti il ​​calendario e l'orologio accanto alla persona.
  • Parlaci degli eventi attuali e dei programmi per la giornata.
  • Provare, essere calmo intorno, tranquillo e pacifico.

Per confusione improvvisa dovuta a un basso livello di zucchero nel sangue (ad esempio,, a causa di farmaci per il diabete) la persona dovrebbe bere una bevanda dolce o mangiare qualcosa di dolce. Se la confusione dura di più 10 minuti, cercare assistenza medica.

Quando cercare aiuto medico per la confusione

Chiama il numero di emergenza, se improvvisamente una persona ha confusione o altri sintomi, come:

  • Pelle fredda o umida
  • Capogiri o sensazione di debolezza
  • Polso rapido
  • Febbre
  • Mal di testa
  • Respirazione lenta o veloce
  • brividi incontrollabili

Chiama anche i soccorsi, se:

  • La confusione della coscienza in una persona è sorta per la prima volta
  • Una persona con il diabete ha un'improvvisa confusione
  • La confusione è sorta dopo un trauma cranico
  • La persona rischia di fare del male a se stessa o agli altri
  • L'uomo perde improvvisamente conoscenza

Se stai riscontrando confusione, contatta il tuo medico, per fissare un appuntamento.

Cosa aspettarsi quando si visita un medico per confusione

Il medico eseguirà un esame fisico e farà domande sulla confusione. Il medico farà domande, identificare, la persona ricorda la data, tempo e dove si trova. Tra l'altro, verranno poste domande sulle malattie recenti e in corso.

Test, che può essere ordinato, includere:

  • Esami del sangue
  • Responsabile CT
  • Elettroencefalogramma (EEG)
  • Test dello stato mentale
  • Test neuropsicologici
  • Urina

Il trattamento dipende dalla causa della confusione. Per Esempio, se la confusione è causata da un'infezione, trattamento delle infezioni, probabilmente, eliminare la confusione.

Letteratura e fonti usate

Palla JW, Dains I, Flynn SÌ, Salomone B.S, Stewart RW. Stato mentale. Nel: Palla JW, Dains I, Flynn SÌ, Salomone B.S, Stewart RW, Eds. Siedel's Guide to Physical Examination. 10th ed. St. Louis, MO: Altrove; 2023:tizio 7.

Maciel CB, Elie-Turenne M.C. Convulsioni. Nel: Pareti RM, ed. Medicina d'urgenza di Rosen: Concetti e pratica clinica. 10th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2023:tizio 14.

Mendez MF, Yerstein O. Delirio. Nel: Janković J, Mazziotta JC, Pomeroy SL, Newman NJ, Eds. Neurologia di Bradley e Daroff nella pratica clinica. 8th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2022: tizio 4.

Pulsante Torna in alto