Tumore al cervello e cancro al cervello nei bambini

Descrizione di tumori cerebrali nei bambini

Tumore al cervello è una malattia, in cui le cellule cerebrali si dividono in maniera incontrollata, formando una massa di tessuto, Si chiama tumore. Il tumore termine di solito Si riferisce a tumori maligni. Essi possono penetrare il tessuto circostante e diffondersi in altre parti del corpo. I tumori benigni non si diffondono, ma può continuare a crescere e fare pressione sui tessuti e organi vicini.

Cancro al cervello può essere diviso in due categorie:

  • Cancro al cervello primario – Si inizia nel cervello. Questo può essere sia maligno, un tumore benigno. Un piccolo tumore benigno in un punto vitale può causare seri problemi;
  • Secondario, o cancro al cervello metastatico – Si diffonde al cervello da un altro organo. Tutti i tumori metastatici sono maligni.

Опухоль головного мозга

Le cause di tumori cerebrali nei bambini

La causa della maggior parte dei tumori al cervello primario sconosciuto. I ricercatori ritengono, la comparsa di tumori che possono essere associati con difetti nei geni. Questi difetti causano crescita incontrollata delle cellule.

La causa di tumori cerebrali secondari sono tumori di altri organi.

Fattori di rischio per tumori al cervello nei bambini

Fattori, che aumentano la probabilità di sviluppare un tumore al cervello in un bambino:

  • Malattia ereditaria (ad esempio,, retinoblastoma);
  • L'esposizione alle radiazioni;
  • L'esposizione ad alcune sostanze chimiche;
  • Malattia, che agiscono sul sistema immunitario;
  • Storia familiare di alcuni tipi di cancro.

I sintomi di tumori cerebrali nei bambini

I sintomi dipendono dalla posizione della dimensione del tumore m. Tessuti e fluidi aggiuntivi, che potrebbe essersi accumulata intorno al tumore, divenire causa di vari disturbi:

  • Mal di testa – La maggior parte dei mal di testa non sono causati da tumori;
  • Nausea e vomito;
  • Cambiamenti di personalità;
  • Confusione;
  • Irritabilità;
  • Sonnolenza;
  • Depressione;
  • Intorpidimento o debolezza nelle mani e nei piedi;
  • Convulsioni;
  • Cambiamenti in vista o dell'udito, tra cui visione doppia;
  • Perdita di memoria;
  • Problemi con il discorso.

La diagnosi di tumori cerebrali nei bambini

Il medico chiederà circa i sintomi e la storia medica del bambino, eseguire un esame fisico. Ci sarà un esame neurologico, per testare la forza muscolare, coordinazione, riflessi, risposta del bambino agli stimoli. Il medico può anche esaminare gli occhi del bambino, per verificare eventuali segni di rigonfiamento del cervello.

I test possono includere:

  • MRT – prova, che utilizza onde magnetiche, per ottenere immagini di organi all'interno del corpo;
  • La tomografia computerizzata del capo – Questo tipo di X-ray, che utilizza calcolatore, per ottenere immagini di organi all'interno del corpo;
  • PET – prova, che determina i livelli di attività metabolica tracciando molecole di zucchero radioattive;
  • Arteriografia – prova, che utilizza i raggi X, per rendere le immagini dei vasi sanguigni del cervello;
  • Biopsia – tessuto cerebrale campionatura di prova per le cellule tumorali. I campioni possono essere selezionati con un ago sottile, che viene inserito nel cervello o dall'operazione;

Ci sono molti diversi tipi di tumori cerebrali. Tipo di tumore cerebrale svolge un ruolo importante nel determinare il metodo di trattamento.

Trattamento di tumori cerebrali in un bambino

Il trattamento dipende dal tipo di, la dimensione e la posizione del tumore. Esso dipende inoltre dalla salute generale del bambino. Il trattamento può determinare limitazioni fisiche o mentali.

Medicazione

In alcuni casi, il medico può raccomandare, il bambino ha preso farmaco:

  • Corticosteroidi – per ridurre il gonfiore nel cervello;
  • Anticonvulsivi – per prevenire le convulsioni.

Operazione

Le procedure chirurgiche includono:

  • Cephalotrypesis – aprendo il cranio, per rimuovere il tumore, o, se possibile, più del tumore;
  • Sunt – impiantare un tubo lungo e sottile nel cervello, deviare liquido si accumula nella parte del corpo.

La chemioterapia e la radioterapia

Chemioterapia – l'uso di farmaci per uccidere le cellule tumorali. Le formulazioni possono essere fornite in varie forme, comprese le compresse, iniezione, e il catetere. I farmaci entrano nel flusso sanguigno e la diffusione in tutto il corpo, uccidendo per lo più il cancro, e anche alcune cellule sane. Il farmaco può anche essere iniettato direttamente nel liquido cerebrospinale, che entra nel tessuto cerebrale.

Radioterapia usato, per uccidere le cellule tumorali. La procedura è più spesso utilizzato per il trattamento di tumori cerebrali. L'irradiazione può essere effettuata separatamente o insieme con la chemioterapia.

Reinserimento

Dal momento che il bambino è ancora in via di sviluppo e, forse, Ho perso alcune competenze, La riabilitazione è una parte importante del trattamento. Un team di specialisti per recuperare possono includere:

  • Fisioterapista, per aiutare a camminare, equilibrio e forze di ripristino;
  • Un terapista occupazionale, terapista occupazionale, per aiutare con abilità di vita (ad esempio,, medicazione, mangiare, evacuazione);
  • Logopedista, per aiutare con la formazione di parola e di altri problemi (ad esempio,, Se avete difficoltà a deglutire).

Il bambino può anche lavorare con l'insegnante, che aiuterà lui a tornare a scuola presto.

Prevenire un tumore al cervello in un bambino

Non ci sono metodi per prevenire un tumore al cervello in un bambino, perché le ragioni per la sua presenza sono incerte.

Pulsante Torna in alto