Movimenti oculari incontrollati, nistagmo: cos'è questo, cause, sintomi, diagnostica, trattamento, prevenzione

Nistagmo; Movimenti oculari avanti e indietro; Movimenti oculari involontari; Rapidi movimenti oculari da un lato all'altro; Movimenti oculari incontrollati; Movimenti oculari – incontrollabile

Nistagmo è un termine per descrivere rapido, movimenti oculari incontrollati, quale può essere:

  • Da una parte all'altra (nistagmo orizzontale)
  • Su e giù (nistagmo verticale)
  • Rotante (nistagmo rotazionale o torsionale)

A seconda della causa, questi movimenti possono avvenire in entrambi gli occhi o solo in un occhio..

Il nistagmo può influenzare la vista, equilibrio e coordinazione.

La condizione può essere congenita, cioè, una persona nasce con esso, o acquisita, cioè, si sviluppa in un'età successiva.

Cause del nistagmo

Il nistagmo può essere causato da molti fattori, Compreso:

  • Problemi dell'orecchio interno: il nistagmo può essere causato da problemi all'orecchio interno, come la labirintite o la malattia di Meniere.
  • Condizioni neurologiche: il nistagmo può essere causato da malattie neurologiche, come la sclerosi multipla, tumori cerebrali o ictus.
  • Problemi di vista: il nistagmo può essere causato da problemi agli occhi, come la cataratta o lo strabismo.
  • Medicinali: alcuni farmaci possono causare nistagmo come effetto collaterale.

Il sintomo è il nistagmo

I sintomi del nistagmo possono includere:

  • Movimenti oculari involontari: il sintomo più evidente del nistagmo sono i movimenti oculari involontari. Questi movimenti possono essere orizzontali, verticale o diagonale.
  • Visione offuscata: il nistagmo può causare visione offuscata a causa dei rapidi movimenti oculari.
  • Difficoltà con la percezione della profondità: il nistagmo può rendere difficile la percezione della profondità, che può rendere difficile salire le scale o camminare su superfici irregolari.
  • Mal di testa: alcune persone con nistagmo possono provare mal di testa.

Diagnosi di nistagmo

Il nistagmo viene solitamente diagnosticato da un oftalmologo, che effettuerà una visita oculistica approfondita.

Il medico può anche utilizzare test speciali, come l'elettrooculogramma (EOG) o videonistagmografia (VNG), per misurare i movimenti oculari e determinare il tipo di nistagmo.

Trattamento del nistagmo

Il trattamento per il nistagmo dipenderà dalla causa sottostante della condizione..

Se il nistagmo è causato da un problema all'orecchio interno, il trattamento può includere l'eliminazione della malattia di base.

Se il nistagmo è causato da una malattia neurologica, il trattamento può comportare l'affrontare la condizione sottostante con farmaci o terapia.

Se il nistagmo è causato da problemi di vista, il trattamento può includere gli occhiali, lenti a contatto o interventi chirurgici. Se il nistagmo è causato da un farmaco, il trattamento può includere il passaggio a un altro farmaco.

trattamento domiciliare per il nistagmo

Sebbene non esista un trattamento domiciliare specifico per il nistagmo, ci sono cose, che puoi fare, per gestire i sintomi:

  • Usa occhiali o lenti a contatto: se ha il nistagmo e ha bisogno di occhiali o lenti a contatto, assicurati di indossarli come prescritto dal medico.
  • Pratica una buona igiene degli occhi. Mantenere una buona igiene degli occhi può aiutare a prevenire le infezioni agli occhi e altri problemi..
  • Indossa occhiali da sole polarizzati: gli occhiali da sole polarizzati possono aiutare a ridurre l'abbagliamento, che può renderlo più facile da vedere.

Prevenzione del nistagmo

Non è sempre possibile prevenire il nistagmo, poiché questa condizione può essere causata da molti fattori. Tuttavia, ci sono cose, che puoi fare, per ridurre il rischio di sviluppare nistagmo:

  • Mantenere una buona salute generale: mangiare sano, l'esercizio fisico regolare e la gestione dello stress possono aiutare a ridurre il rischio di nistagmo.
  • Evitare i farmaci, che può causare nistagmo: se stai assumendo farmaci, che può causare nistagmo come effetto collaterale, parla con il tuo medico del passaggio a un altro farmaco.
  • Indossare indumenti protettivi: se pratichi sport o svolgi altre attività, che può portare a lesioni alla testa, indossare indumenti protettivi

Insomma, il nistagmo è una condizione, caratterizzato da movimenti oculari involontari. Ciò può essere causato da vari fattori, compresi i problemi dell'orecchio interno, condizioni neurologiche, problemi di vista e farmaci. I sintomi del nistagmo possono includere movimenti oculari involontari, visione offuscata, difficoltà con la percezione della profondità e mal di testa. Il trattamento dipenderà dalla causa sottostante della condizione e può includere l'affrontare la condizione sottostante, occhiali, lenti a contatto, intervento chirurgico o passaggio a un altro farmaco. Sebbene non esista un trattamento domiciliare specifico per il nistagmo, ci sono cose, che puoi fare, per gestire i sintomi. Non è sempre possibile prevenire il nistagmo, ma ci sono passaggi, Puoi prendere, per ridurre il rischio di sviluppare questa condizione.

Fonti e letteratura utilizzate

Olitsky SE, Marsh J.D. Disturbi del movimento e dell'allineamento degli occhi. Nel: Kliegmann RM, S. Gemma JW, Bloom New Jersey, Sha SS, Tasker RC, Wilson KM, Eds. Nelson Manuale di Pediatria. 21st ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2020:tizio 641.

Quiros PA, Chang MIO. Nistagmo, intrusioni saccadiche, e oscillazioni. Nel: Yanoff M, Tovaglie JS, Eds. Oftalmologia. 5th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2019:tizio 9.19.

Rucker JC, Lavin PJM. Neuro-oftalmologia: sistema motorio oculare. Nel: Janković J, Mazziotta JC, Pomeroy SL, Newman NJ, Eds. Neurologia di Bradley e Daroff nella pratica clinica. 8th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2022:tizio 18.

Pulsante Torna in alto