Distonia, contrazioni incontrollate di gruppi muscolari: cos'è questo, cause, sintomi, diagnostica, trattamento, prevenzione

Movimento – incontrollata o lenta; Distonia; Movimenti involontari lenti e di torsione; Coreoatetosi; Movimenti delle gambe e delle braccia – incontrollabile; Movimenti delle braccia e delle gambe – incontrollabile; Movimenti involontari lenti di grandi gruppi muscolari; Movimenti atetoidi

Cos'è la distonia?

La distonia è un disturbo neurologico, caratterizzato da contrazioni muscolari involontarie, che causano lentezza, spasmi muscolari prolungati e torsioni del corpo in posture anormali. Questa malattia cronica colpisce persone di tutte le età., ma più comune nei giovani.

La distonia è una condizione debilitante, che possono compromettere significativamente la qualità della vita e interferire con le attività quotidiane.

Cause di distonia

La causa esatta della distonia è sconosciuta., ma ci sono molti fattori, che possono svolgere un ruolo nel suo sviluppo.

In alcuni casi, la distonia è genetica e può essere causata da una mutazione genetica, responsabile del controllo del movimento muscolare.

Altre cause possono includere un trauma cranico, corsa, infezioni ed esposizione a determinate tossine o farmaci.

In alcuni casi, la causa può essere idiopatica, significato, che la causa è sconosciuta.

Sintomi di distonia

I sintomi della distonia variano a seconda del tipo e della gravità del disturbo..

I sintomi comuni includono spasmi muscolari, torcendo il corpo in posture anomale e lente, contrazioni muscolari prolungate.

La distonia può anche causare difficoltà di linguaggio, camminare e scrivere, così come tremori e contrazioni. La distonia può anche causare dolore e affaticamento.

Diagnosi di distonia

La diagnosi di distonia si basa su un esame fisico approfondito e sull'anamnesi..

Durante l'esame obiettivo, il medico valuterà la forza muscolare e noterà eventuali posture o movimenti anomali..

Il medico può anche prescrivere esami di laboratorio., test di imaging e/o elettromiogramma (DOH), per aiutare a diagnosticare la condizione.

Trattamento della distonia

Il trattamento per la distonia dipende dal tipo e dalla gravità del disturbo..

In alcuni casi, possono essere prescritti farmaci per alleviare i sintomi., come miorilassanti, anticonvulsivanti e iniezioni di tossina botulinica.

Fisioterapia, anche la terapia occupazionale e la logopedia possono essere raccomandate per migliorare il funzionamento e la qualità della vita.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per trattare questa condizione..

Prevenzione della distonia

Perché la causa esatta della distonia è sconosciuta, non esiste un modo noto per prevenire questa condizione.

Ciò nonostante, ci sono alcuni passaggi, Puoi prendere, per ridurre il rischio di sviluppare distonia. Questi passaggi includono la prevenzione di lesioni alla testa., gestione dello stress, regolare esercizio fisico e una dieta sana.

Inoltre, evitare l'esposizione a determinate tossine e farmaci può anche aiutare a ridurre il rischio di distonia.

Fonti e letteratura utilizzate

Janković J, Solo A.E. Diagnosi e valutazione della malattia di Parkinson e di altri disturbi del movimento. Nel: Janković J, Mazziotta JC, Pomeroy SL, Newman NJ, Eds. Neurologia di Bradley e Daroff nella pratica clinica. 8th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2022:tizio 24.

Okun MS, Solo A.E. Altri disturbi del movimento. Nel: Goldmann L, Schafer AI, Eds. Goldman-Cecil Medicina. 26th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2020:tizio 382.

Pulsante Torna in alto