Dolore al polso: cos'è questo, cause, sintomi, diagnostica, trattamento, prevenzione

Dolore al polso; Dolore – polso; Dolore – tunnel carpale; Lesione – polso; Artrite – polso; Gotta – polso; Pseudogotta – polso

Il dolore al polso è una condizione comune, che colpisce molte persone ad un certo punto della loro vita. Il polso è un'articolazione complessa, ossuto, legamenti, tendini e muscoli, e il dolore può verificarsi per vari motivi. In questo articolo, discuteremo, cos'è il dolore al polso, le sue ragioni, sintomi, diagnostica, trattamento, cura e prevenzione domiciliare.

Cos'è il dolore al polso?

Il dolore al polso è disagio o dolore, che si verifica nel polso e può variare da lieve a grave. Il dolore può essere avvertito in uno o entrambi i polsi e può essere accompagnato da rigidità, debolezza o intorpidimento. Il dolore può essere acuto, cioè, si verifica improvvisamente e dura per un breve periodo di tempo, o può essere cronico, cioè persiste per un periodo di tempo più lungo.

Cause del dolore al polso

Il dolore al polso può essere causato da una varietà di fattori., Compreso:

  • Artrite: l'artrosi e l'artrite reumatoide possono causare dolore, rigidità e infiammazione al polso.
  • Tendinite: l'infiammazione dei tendini del polso può causare dolore, soprattutto quando si afferra o si muove il polso.
  • Fratture: un osso del polso rotto può causare forte dolore e gonfiore.
  • Sindrome del tunnel carpale: Questo stato, in cui il nervo mediano, passando per il polso, si restringe, dolore causando, intorpidimento e formicolio alla mano e al polso.
  • Stress eccessivo sul polso: movimenti ripetitivi, come digitare o utilizzare il mouse, può causare tensione al polso e causare dolore.

Sintomi di dolore al polso

I sintomi del dolore al polso possono variare a seconda della causa., ma può includere:

  • Dolore o fastidio al polso
  • Rigidità o raggio di movimento limitato
  • Debolezza o intorpidimento della mano e delle dita
  • Gonfiore o arrossamento del polso
  • Formicolio o bruciore alla mano e alle dita

Diagnosi del dolore al polso

Se avverti dolore al polso, è importante consultare un medico per una diagnosi corretta. L'operatore sanitario prenderà l'anamnesi, condurre un esame fisico e può ordinare studi di imaging, come raggi X o risonanza magnetica, determinare la causa del dolore.

Trattamento del dolore al polso

Il trattamento per il dolore al polso dipenderà dalla causa del dolore e dalla gravità dei sintomi.. Le opzioni di trattamento possono includere:

  • Medicinali: farmaci antinfiammatori non steroidei possono essere utilizzati per ridurre il dolore e l'infiammazione (FANS).
  • Fisioterapia. Esercizi e allungamenti possono essere utilizzati per migliorare la gamma di movimento e la forza del polso.
  • Splintaggio o fissazione: una stecca o un'ortesi può essere utilizzata per immobilizzare il polso e consentirgli di guarire.
  • Chirurgia: in alcuni casi, può essere necessario un intervento chirurgico, per riparare o correggere un problema al polso.

trattamento domiciliare per il dolore al polso

Oltre a cercare assistenza medica per il dolore al polso, puoi anche fare qualcosa a casa, per affrontare il dolore. Ciò comprende:

  • Resto del polso: evitare l'azione, che aggravano il dolore, e fare pause frequenti durante l'esecuzione di movimenti ripetitivi.
  • Ghiaccio: l'applicazione di ghiaccio al polso può aiutare a ridurre il dolore e l'infiammazione.
  • Antidolorifici OTC: Acetaminofene (Tylenol) o ibuprofene (Advil) può essere utilizzato per alleviare il dolore.

Prevenzione del dolore al polso

Ci sono diversi passaggi, Puoi prendere, per prevenire il dolore, Compreso:

  • Mantenere una corretta postura ed ergonomia. Controllare, che il computer e la workstation siano configurati correttamente, per ridurre lo stress sul polso.
  • Rafforzare i polsi. Fare gli esercizi, mirando ai muscoli e ai tendini dei polsi, come la flessione e l'estensione dei polsi.
  • Allungamento del polso. Allunga regolarmente i polsi e le dita, per mantenerli flessibili e ridurre il rischio di lesioni.
  • Evita i movimenti ripetitivi. Se fai molti movimenti ripetitivi della mano e del polso, fare pause regolari e cambiare attività, per far riposare i polsi.
  • Indossare una stecca o una benda. Se sei a rischio di dolore al polso, una stecca o un tutore possono aiutare a prevenire lesioni e alleviare i sintomi.

Insomma, Il dolore al polso può essere causato da una varietà di fattori., compresa l'artrite, Tendinite, fratture, sindrome del tunnel carpale e uso eccessivo. I sintomi includono dolore, costrizione, debolezza, intorpidimento, gonfiore e formicolio. La diagnosi di dolore al polso può includere l'anamnesi, esame fisico e test di imaging. Le opzioni di trattamento includono i farmaci, fisioterapia, splintaggio o fissazione e intervento chirurgico. I trattamenti domiciliari e la prevenzione includono il riposo, ghiaccio, antidolorifici da banco, corretta postura ed ergonomia, esercizi di rafforzamento e stretching, evitare movimenti ripetitivi e indossare una stecca o un corsetto. È importante consultare un medico per il dolore al polso, per determinare la causa del dolore e scegliere il corso di trattamento appropriato.

Fonti e letteratura utilizzate

Donohue KW, Fishman FF, Swigart CR. Dolore alla mano e al polso. Nel: Firestein G.S, Budd RC, Gabriele SE, Koretzky GA, McInnes IB, O’Dell JR, Eds. Firestein & Libro di testo di reumatologia di Kelley. 11th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2021:tizio 53.

Marinello PG, Gastone RG, E.P.Robinson, Lourie GM. Diagnosi della mano e del polso e processo decisionale. Nel: Miller MD, Thompson RS. Eds. De Lee, Il lavandino, & Medicina sportiva ortopedica di Miller. 5th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2020:tizio 67.

Zhao M, Burke DT. Neuropatia mediana (sindrome del tunnel carpale). Nel: Frontera WR, Argento JK, Rizzo TD Jr, Eds. Elementi di Medicina Fisica e Riabilitazione: Disordini muscolo-scheletrici, Dolore, e Riabilitazione. 4th ed. Filadelfia, BABBO: Altrove; 2019:tizio 36.

Pulsante Torna in alto