Neuropatia: cos'è questa malattia, le sue cause? Descrizione, sintomi e prevenzione della neuropatia

Memoria umana

Neuropatia in psichiatria (Neuropathia; neurone nervo greca + pathos sofferenza, la malattia, sinonimi nervosismo costituzionale, nervosismo, endogena, costituzione neuropatico) - condizione patologica innata con un totale molto più elevato, in particolare eccitabilità vegetativo e esaurimento nervoso e mentale.

Neuropatia - cause

L'eziologia e la patogenesi non sono completamente comprese. In alcuni casi, il ruolo principale nella comparsa di neuropatia appartiene ereditaria fattori. Hanno il significato di danno cerebrale organico in utero, come ad esempio la tossicità, le infezioni, intossicazioni patologia in gravidanza e perinatale (trauma della nascita intracranica, asfissia neonatale, conflitti immunologica). I casi di neuropatia ereditaria origine costituzionale si riferisce al vero la neuropatia e esogena genesi organica - alla neuropatia organico. Le carenze di educazione contribuiscono anche a correggere le anomalie mentali.

I sintomi della neuropatia

Sintomatologia è più pronunciata in età di 3 anni ed è caratterizzata da un aumento della sensibilità del minore di eventuali stimoli esterni, irrequietezza generale, pianto frequente, disturbi del ritmo cardiaco e la profondità del sonno, vari disturbi digestivi, così come la perdita di appetito, masticare in ritardo, la transizione lavorato al cibo solido. In questo caso, c'è spesso una maggiore tendenza alle reazioni allergiche, malattie respiratorie acute; Si rileva una serie di disturbi mentali - la timidezza, la paura di ogni cosa nuova, una tendenza alla paura.

A età prescolare, una maggiore eccitabilità vegetativo diminuisce un po ', diventando disturbi mentali più visibili: in alcuni, i bambini osservati maggiore eccitabilità affettiva e irritabilità, accoppiato con stanchezza, mentre altri - espressi inhibitability in un ambiente non familiare, paura, tendenza a temere, aumento della suscettibilità.

In età scolare, i disturbi vegetativi-vascolari iniziano ad apparire in primo piano: i cambiamenti di colore della pelle, mal di testa, vertigini, possono essere svenimenti.

Neuropatia - Diagnosi

La diagnosi è stabilita sulla base di dati clinici, di immagine e di anamnesi. Per differenziare il trattamento e la riabilitazione, è importante distinguere tra neuropatia vera e organica. A differenza della vera neuropatia, le manifestazioni di neuropatia organica possono già essere rilevate in un neonato; si noti il ​​ritmo rallentato dello sviluppo mentale, le manifestazioni della sindrome psico-organica, la presenza di microsintomatici neurologici.

Neuropatia - Tipi di malattia

In accordo con i risultati di studi di autori nazionali e stranieri, si distinguono i seguenti tre tipi clinici ed eziologici di sindromi neuropatiche:

  • sindrome di neuropatia vera (geneticamente determinata)
  • sindrome di neuropatia organica
  • sindrome di neuropatia di origine mista

Neuropatia - Le azioni del paziente

I genitori dovrebbero essere in grado di riconoscere i primi segni di disturbi neuropsichiatrici, contattare il medico in modo tempestivo e seguire le sue raccomandazioni.

Trattamento della neuropatia

Prescrivere il rafforzamento generale, i farmaci sedativi, i sedativi lievi, i tranquillanti in combinazione con le procedure di fisioterapia, è anche necessario l'effetto pedagogico. Con Neuropatia organica, è anche consigliabile effettuare un riassorbimento, terapia di disidratazione, ricezione di nootropi (nootropil).

Neuropatia - Complicazioni

La prognosi per la vita è favorevole.

Profilassi della neuropatia

La prevenzione include misure per garantire il normale corso della gravidanza e del parto, è anche importante condurre attività ricreative generali (ginnastica, passeggiate, rispetto del regime); corretta educazione di un bambino senza eccessiva custodia.